[5 cose che…] 5 regali (librosi e non) che vorrei trovare sotto l’albero

cinque cose che, blogger, letterina, babbo natale, regali, sotto l'albero, regali sbagliati, libri, tombow, lettering, oscar vault, luci di nataleBuongiorno Lettori!

Oggi torno con una rubrica che mancava da un po’, ma finalmente riesco a riprenderla, spero con costanza.
Qual è l’argomento di questa settimana? Ovviamente regali!
Poca ipocrisia su! Si sa che a Dicembre, con il Natale, arrivano anche i regali (di solito) e spesso ci ritroviamo con cose poco gradite da scartare.
Possono essere maxi pigiami di pile rosa, mutande di dubbio gusto e taglia sbagliata o orecchini quando non hai i buchi alle orecchie… insomma c’è un maxi catalogo di regali sbagliati, pronto per essere consultato.
Io stavolta faccio la letterina a Babbo Natale e scrivo qui i 5 regali, librosi e non, che vorrei trovare sotto l’albero (uno è bello grosso, ma nella lettera c’era sempre quel regalo inarrivabile che chiedevi anche con poca speranza).

Nintendo Switch

Esatto. Il mio lato nascosto chiede la Nintendo Switch. Qualcuno dirà: “Hai già il 3DS” e io risponderò: “Non è la stessa cosa”. Di solito mi impongo di giocarci poco al 3DS per un semplice motivo: tendo ad esagerare. Ad esempio, vicino alla laurea comprai il nuovo gioco dei Pokemon e… l’ho finito in pochissimi giorni, senza scrivere mezza pagina della tesi.

Il Nome del Vento di Patrick Rothfuss

Un bel mattone che però vorrei proprio leggere! L’ho visto in libreria ed è stupendo. Immenso. Gigante! Insomma, sicuramente farebbe la sua bella figura sotto l’albero. 

Set Tombow

Adoro il lettering e mi piace utilizzare determinati materiali. I Tombow costano un po’, ma sono fenomenali. Scorrono sulla pagina con delicatezza, cosa che non ho riscontrato in altri pen brush comprati. Insomma, un po’ alla volta, ne vorrei una bella scorta.

Funko pop Dragon Trainer

Io adoro adoro adoro Sdentato quindi mi piacerebbe averlo in mostra nella mia libreria. È troppo carino, ammettetelo anche voi!

Le edizioni classici Bompiani nuove

Le trovo stupende e in libreria fanno la loro bella figura! Probabilmente inizierei da Orgoglio e pregiudizio, poi però vorrei I tre moschettieri, Il conte di Montecristo e tutti gli altri (Joyce possiamo anche evitarlo).

E i vostri desideri natalizi quali sono? Di solito vengono esauditi o vi ritrovate con l’ennesimo paio di mutande rosse?

Scheggia

Scheggia

Sono Scheggia ma in realtà sono Deborah e ho una passione sfrenata per la lettura. Entro in libreria ogni volta che ne ho l'occasione, passo ore e ore a guardare i libri, cerco le novità ma anche quelle che non lo sono più. Sono una di quelle lettrici che invadono casa di libri, ne compro in continuazione anche se ho già altre letture prese in precedenza. Amo il mondo dei libri e dell'editoria ed è per questo che la mia più grande aspirazione è entrare in una casa editrice e lavorarci. Io continuo a sperare!

8 Replies to “[5 cose che…] 5 regali (librosi e non) che vorrei trovare sotto l’albero

  1. Ciao! Niente, il libro di Rothfuss lo sto vedendo ovunque, quindi devo inserirlo anche nella mia lista dei libri da leggere XD
    Regali librosi non ne ricevo quasi mai, non so perchè, considerato che adoro la lettura.
    Sembra bellissimo il Nintendo, ma ormai il tempo è così poco che mi accontento di qualche giochino su app. Non riuscirei davvero a trovare un momento per dedicarmi a qualcosa di complesso anche se continuo a desiderare di conoscere la trama di Final Fantasy X.
    I classici sono regali ottimi,spero che tu riesca a riceverne!
    Un salutone
    Leryn

Leave a Reply to Marta pollastri Cancel reply