Cosa faccio a settembre? O meglio… Cosa leggo?

Buon pomeriggio Lettori!

È il 1° di settembre e io sono rimasta qui. In che senso? Nel senso che anche quest’anno, il treno per Hogwarts è partito senza di me. Io capisco che sono fuori età, ma mi accontenterei di seguire le lezioni dal fondo dell’aula o appoggiata alla porta, insomma devo imparare ad usare la magia, perché se nessuno me lo insegna, io non ci riesco proprio!

Insomma, appurato che sono rimasta a casa e che non ho più scuse per non studiare, ho deciso di sfruttare questo primo del mese per parlarvi di agosto e del mese che verrà.

Agosto è stato un mese bellissimo per le letture e per le recensioni. Si è aperto con un libro che ho letteralmente amato e ringrazio Laura che mi ha invitato a leggerlo. Il libro in questione è Dillo tu a mammà, che ho letto a luglio in occasione dell’incontro a Roma, e che ho recensito il primo del mese.

Non solo! L’incontro a Roma, a parte una bella passeggiata con Laura, Davide e Stefano, ha portato con sé anche un regalo: Tempi duri per i romantici di Tommaso Fusari.
Questo libro l’avevo messo negli acquisti di agosto, ma La Libridinosa mi ha anticipata e mi ha regalato il libro, con tanto di dedica da parte dell’autore!

Non so bene che cambiamenti farò nel mese di settembre, di solito vado a sentimento, quindi decido di volta in volta. Una cosa la so: a settembre voglio finire gli esami universitari e credo ve ne accorgerete quando succederà. Lancerò un urlo che mi sentirete anche sulle Alpi.

Un cambiamento importante però ci sarà e riguarderà la struttura per seguire il blog.
Ad oggi seguire il blog è problematico ed è una grande scocciatura, lo so. Bisogna avere per forza un account wordpress o bisogna inserire una mail; in entrambi i casi bisogna andare poi nella propria casella di posta e confermare l’iscrizione al blog. Mi rendo conto che è macchinoso e può scocciare, infatti noto spesso una maggior propensione a seguirmi sui canali social.

Se tutto va bene, Sherpa mi sta realizzando un plugin per seguire il blog con gli account social, così potrete seguire Scheggia tra le Pagine con il vostro account Facebook, o con la mail Gmail o anche con il vostro account goodreads. L’idea è darvi una migliore esperienza per seguire il blog e per commentare senza “perdere” troppo tempo.

Spero di aggiungere presto questo plugin, intanto continuerà ad esserci il vecchio modo.

Detto ciò, settembre vedrà davvero tanti libri, alcuni dei quali saranno da “riprendere” altri invece da iniziare. Quali saranno? Lo scoprirete in diretta su Facebook, perché ormai ci sto prendendo gusto!

E il vostro settembre come sarà?
Ah! Io mi sono data dei propositi: vergognarmi di meno quando vado agli eventi e provare a fare qualche domanda, senza sotterrarmi!

Scheggia

 

Scheggia

Sono Scheggia ma in realtà sono Deborah e ho una passione sfrenata per la lettura.
Entro in libreria ogni volta che ne ho l’occasione, passo ore e ore a guardare i libri, cerco le novità ma anche quelle che non lo sono più. Sono una di quelle lettrici che invadono casa di libri, ne compro in continuazione anche se ho già altre letture prese in precedenza.
Amo il mondo dei libri e dell’editoria ed è per questo che la mia più grande aspirazione è entrare in una casa editrice e lavorarci.
Io continuo a sperare!

6 Replies to “Cosa faccio a settembre? O meglio… Cosa leggo?

  1. Ehm ma quindi poi questo bellissimo, fantastichissimo plugin sarà di dominio pubblico o è creato solo ed appositamente per te?

    No perchè qua WP me le sta facendo girare piuttosto alla grande e non sarebbe niente male un aiutino…

Commenta se ti va, io sarò ben lieta di rispondere.