[Creativity Blogger Week] Dillo con un fiore

Creativity Blogger Week, Dillo con un fiore, aprile, primavera, tulipani, ciliegio, mazzi di fiori, profumo, libri, foto, Instagram, ti rubo la vita, l'incastro imperfetto, una ragazza come lei, ogni giorno ha il suo male, la fioraia del giambellino, Colleen Hoover, Cinzia Leone, Antonio Fusco, Marc Levy, Rosa Teruzzi, Romanzo, Romanzo rosa, Romance, Giallo, casello, detective

Buongiorno e buon venerdì Lettori!

Chi di voi ha un fiore preferito?
Non sono mai stata un’amante dei fiori, lo ammetto, eppure negli ultimi anni sono riuscita a creare un piccolo angolo di paradiso sul mio balcone (anche se questo angolo necessita, al momento, di una bella pulizia), con piante grasse che riescono a fiorire e anche con alcune margherite.

Quando mi sono laureata ho espressamente chiesto pochi fiori, il minimo indispensabile, anche per evitare di ritrovarmi casa invasa, con le piante anche nella doccia.
Fortunatamente gli amici e i parenti mi hanno ascoltata, così ho sempre ricevuto la giusta quantità di mazzi e bouquet, così da poter fare delle belle foto, senza rimanere seppellita da foglie e petali.

Nell’ultimo periodo ho iniziato a compare i mazzi di fiori al supermercato (anche se vorrei provare a vedere dal vivaio vicino casa) e ad usare quei colori stupendi, per le foto da mettere su Instagram.
Cosa voglio dire con un fiore? Non lo so.
Forse semplicemente “Scatta!” e i colori saranno dalla tua parte. Non sono una persona che con un fiore parla di amore, gentilezza, delicatezza, sensibilità e tutti quei sentimenti a loro legati. No.
Però ho un fiore che amo, che per me è il simbolo di rinascita, forza e anche delicatezza. Qual è?
Ve lo dirò dopo la breve galleria con alcune delle foto, scattate da me, che su Instagram hanno dei fiori (si, sono tulipani perché resistono molto bene nei giorni).

This slideshow requires JavaScript.

E adesso, il mio fiore preferito?
Il fiore di ciliegio, che amo così tanto da averlo tatuato sulla pelle, colorato e che in qualche modo vive sulla mia spalla.

E con questo fiori mi dico che posso essere grintosa e delicata quando voglio, solo con chi voglio.

E voi cosa dite con i fiori?

Scheggia

Scheggia

Sono Scheggia ma in realtà sono Deborah e ho una passione sfrenata per la lettura. Entro in libreria ogni volta che ne ho l'occasione, passo ore e ore a guardare i libri, cerco le novità ma anche quelle che non lo sono più. Sono una di quelle lettrici che invadono casa di libri, ne compro in continuazione anche se ho già altre letture prese in precedenza. Amo il mondo dei libri e dell'editoria ed è per questo che la mia più grande aspirazione è entrare in una casa editrice e lavorarci. Io continuo a sperare!

5 Replies to “[Creativity Blogger Week] Dillo con un fiore

  1. Bella la decisione di fare del tuo fiore preferito un tatuaggio 😀 Si nota da questo gesto che gli sei molto legata ^_^ Molto tenero!

  2. Ciao Deborah, meraviglioso il fiore di ciliegio *_* Che bello averlo tatutato, se avessi meno fifa degli aghi non sarebbe affatto male!

Leave a Reply to Susy Tomasiello Cancel reply