I biscotti al limone… Scheggia ai fornelli 

Buongiorno Lettori!

Oggi, come al solito, è una giornata piena e io non so che pesci prendere! Ho iniziato un nuovo libro, non potendo portare con me The Queen of the Tearling che è veramente bello grosso, quindi mi sto dedicando a Distorted Fables di Deborah Simeone che Mondadori mi ha gentilmente fornito in copia digitale. Al momento sembra carino ma ovviamente non mi sbilancio! Questo mese per me sarà davvero intenso perché dovrò preparare due esami di cui uno con tesina e so già che darò di matto!

Adesso però bando alle ciance! Oggi in verità non vi parlerò di libri, ma di qualcosa che secondo me ci sta benissimo o vicino, ovvero il cibo e nello specifico i Biscotti!

Ormai si sa che sono perennemente in lotta con me stessa e che cerco sempre di coniugare cibo, dieta e la mia forma a pera che poco vuole collaborare con l’università. Il risultato è che io sono perennemente stressata, affamata e da quasi 5 anni vivo con i mesi che si alternano tra sessione d’esame è finta parvenza di relax con il risultato di ritrovarsi in un circolo vizioso dove si studia di corsa a pochi giorni dall’esame, ingoiando anche la bile per il nervosismo.

E io sono stufa. Voglio affrontare meglio questi ultimi (spero) mesi di studio e il cibo non deve essere mio nemico, quindi ecco che vi lascio una ricetta trovata su internet, come al solito con le mie personali modifiche per renderli a basso contenuto di zuccheri!

Biscotti al limone

Ingredienti
190 gr di farina integrale
1 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
1 albume
Scorza di due limoni
Succo di un limone
25 gr di stevia
50 ml di olio di semi
Procedimento

È semplicissimo. Prendete il succo e la scorza e mischiate bene insieme allo zucchero. Aggiungete poi l’olio e l’albume. A parte mischiate gli ingredienti secchi e uniteli poi al composto liquido. Si formerà un impasto molto morbido. Create delle palline e schiacciatele appena, poi mettete in una teglia foderata di carta da forno.

Metteteli in forno a 175° per circa 10 minuti (controllateli perché dipende al forno) e vedrete che prendono la forma quasi dei Grisbi.

Il risultato? Eccoli! A me sono cresciuti poco perché avevo finito sia il bicarbonato che il lievito!


La ricetta originale la potrete trovare su questo sito: La cucina dello stivale.

Il limone si sente ma se li volete ancora più limonosi penso sia sufficiente aggiungere altra scorza di limone.

Che dite, vi piacciono? Io li trovo davvero buoni! Fatemi sapere se proverete questa ricetta e se farete qualche variante.

Scheggia

Scheggia

Sono Scheggia ma in realtà sono Deborah e ho una passione sfrenata per la lettura. Entro in libreria ogni volta che ne ho l'occasione, passo ore e ore a guardare i libri, cerco le novità ma anche quelle che non lo sono più. Sono una di quelle lettrici che invadono casa di libri, ne compro in continuazione anche se ho già altre letture prese in precedenza. Amo il mondo dei libri e dell'editoria ed è per questo che la mia più grande aspirazione è entrare in una casa editrice e lavorarci. Io continuo a sperare!

Commenta se ti va, io sarò ben lieta di rispondere.