[I consigli della League] I consigli di febbraio.

      6 Comments on [I consigli della League] I consigli di febbraio.

Buongiorno Lettori!

Febbraio è ormai finito (vabbè manca poco, no?) e con la fine di questo mese, parte anche un nuovo progetto che coinvolge tanti blog: I consigli della League!
Il progetto è stato ideato dal blog Palle di Neve di Co e prevede una gran carrellata di consigli lettarari per tutti voi, per farvi conoscere tanti libri e diciamocelo, per rendere la vostra WL come i rotoloni Regina!

Siamo tanti blog a partecipare, quindi i consigli saranno ripartiti in più gruppi: io vi mostrerò i libri scelti da cinque blog, ma vi inviterò a passare anche dagli altri, per scoprire cosa vi propongono. Per i blog che vogliono aderire, vi informo che è attivo un gruppo su Facebook: I consigli della League. Se volete partecipare, dovete solo far richiesta!

E adesso… cominciamo!

Il consiglio di Scheggia tra le Pagine:

The Selection di Kiera Cass.
Ho scelto questo libro perché è una serie distopica particolare. Una storia in cui non si corre, che ci permette di assorbire tutto quello che accade. Una selezione che si deve assolutamente concludere con un matrimonio. Un libro introduttivo che mi ha spinta a comprare subito i libri successivi, una storia che evolve pagina dopo pagina e si lascia amare per la sua tranquillità.
Recensione: The Selection.

Il consiglio di Rachel Sandman Author:

Jonas e Viridiana. Il cuore d’inverno di Francesca Cani.
Ho scelto questo libro perché è un romanzo storico con i fiocchi: ci sono intrighi, c’è lotta, c’è potere, c’è guerra ma c’è soprattutto amore.
Recensione: Jonas e Viridiana. Il cuore d’inverno.

Il consiglio di Palle di neve di Co:

Se non ti vedo non esisti di Levante.
Consiglio assolutamente la lettura di questo libro perchè colpisce il cuore con le sue parole. È un libro dinamico e con un ritmo in crescendo, si legge con una facilità disarmante. Anche se il suo messaggio, la vita della protagonista, è tutt’altro che facile da accettare.
Recensione: Se non ti vedo non esisti.

Il consiglio di Blog di un angelo caduto.

Un amore di angelo di Federica Bosco.
Ho scelto questo libro perchè è stata una storia che mi ha fatto pensare molto e mi ha molto emozionato: in primis perchè parla di un tema di cui non ho mai letto e secondo perchè la storia della protagonista è molto dura. Ho deciso di condividere l’ultimo libro della trilogia perchè penso che sia il libro fondamentale di tutto e dove ho ‘’lottato’’ di più per non piangere.
Recensione: Un amore di angelo.

Il consiglio di Lo specchio dell’anima.

L’anno dei fiori di papavero di Corina Bomann.
Consiglio questo libro perché è di un’intensità e di una dolcezza infinita. Mi ha tenuta incollata alle pagine dall’inizio alla fine. Un altro libro della Booman che mi ha fatto stabilire che questa scrittrice è una vera CERTEZZA. E’ un libro dolce e amaro che andrebbe letto a piccole dosi ma invece, inaspettatamente, ti trascina dentro la storia.
Recensione: L’anno dei fiori di papavero.

Avete già allungato la vostra WL? Bè se c’è ancora spazio, e sono sicura che sia molto spaziosa perché infinita, passate a scoprire anche gli altri consigli, che troverete in questi blog:

Avete anche voi qualche libro da consigliare? Scrivetelo nei commenti: la mia WL non è mai troppo piena!

Scheggia

About Scheggia

Sono Scheggia ma in realtà sono Deborah e ho una passione sfrenata per la lettura. Entro in libreria ogni volta che ne ho l'occasione, passo ore e ore a guardare i libri, cerco le novità ma anche quelle che non lo sono più. Sono una di quelle lettrici che invadono casa di libri, ne compro in continuazione anche se ho già altre letture prese in precedenza. Amo il mondo dei libri e dell'editoria ed è per questo che la mia più grande aspirazione è entrare in una casa editrice e lavorarci. Io continuo a sperare!

6 thoughts on “[I consigli della League] I consigli di febbraio.

  1. co

    The selection mi incuriosisce troppo.. ed è da troppo tempo che ci sbavo dietro.. niente lo voglio eheheh

    Reply

Commenta se ti va, io sarò ben lieta di rispondere.