I personaggi che… Io proprio non ti sopporto!

Buongiorno Lettori!

Stamattina cerco di riprendermi dal Ferragosto di cibo, ma in realtà devo dire che come al solito queste giornate sono sempre intense. Si sta tutti insieme e si sta bene, ma stranamente si torna a casa distrutti e stanchissimi. Insomma, oggi studierò con il caffè accanto!
Prima di studiare però volevo proprio scrivere questo post, che magari non è il solito con recensione, anche perché è dedicato alle serie tv e a quei personaggi che non ho decisamente tollerato; l’idea mi è venuta quando ho letto un post di Ilenia Zodiaco sul suo blog, nel quale parlava di quelle serie tv che oltre la terza stagione hanno perso qualcosa (il post lo trovate a questo LINK e vi consiglio di leggerlo, è molto bello). Oltre all’articolo scritto da Ilenia, in questi giorni con i miei amici sto parlando spesso di The Game of Thrones, della serie tv perché per quanto riguarda i libri il Signor Martin non ne vuole proprio sapere di scrivere! Quindi, tornando alla serie tv, ovviamente si parla sempre di quei personaggi che proprio non ci piacciono e che vorremmo fuori dalle scatole. 

Ecco. Oggi vi parlerò di 5 personaggi di serie sparse che proprio non ho digerito, poi chissà che in futuro io non decida di pescarne cinque in ogni serie vista!

Jenny Humphrey

Il problema di Jenny Humphrey è che all’inizio è carina, bionda e dolce. Poi scopre l’uso della matita nera e tutto ciò che di nero puoi mettere intorno agli occhi e sembra che, più nero ci sia sugli occhi, più antipatica diventi lei. Jenny Humphrey era quel personaggio che mi aspettavo avesse un ruolo importante e decisivo nella serie di Gossip Girl e invece mi sono ritrovata a sperare che uscisse di scena il prima possibile. Io non so se qualcuno abbia realmente apprezzato e sopportato la piccola Jenny. Io so solo che ne avrei fatto volentieri a meno anche nell’ultima puntata!

Izzy Stevens

Sinceramente, Grey’s Anatomy aveva realmente bisogno di Izzy Stevens? Dall’inizio non ha una vocazione specifica, non si sa cosa voglia fare. Mentre tutti cercano la loro strada, chi chirurgia pediatrica, chi cardio chirurgia, chi traumatologia… insomma, tutti hanno un ruolo, delle storie e dei casi importanti. E Izzy Stevens? Riesce a staccare un tubo perché si innamora di Danny, sta un po’ con Alex, si affeziona troppo ai pazienti ma alla fine di tutto, cosa resta di questo personaggio? E quando poi se ne va? Diciamocelo, un’uscita di scena veramente brutta, ma forse è stata ideale per lei, che alla serie secondo me non ha dato niente.


Vanessa Abrams

Secondo personaggio per Gossip Girl ma diciamocelo, quella serie tv è un concentrato di comparse e ricorrenti odiosi, quindi è stato facile pescarne un altro dal mucchio.
Vanessa Abrams è l’amica d’infanzia di Dan, da sempre innamorata di lui e che quando appare nella serie lo ritrova fidanzato con Serena. Diciamocelo, il confronto non si può fare. Di fronte a Blake Lively c’è solo da chinare il capo per quanto è bella! Vanessa però ci prova lo stesso e complice il mio voler sempre il lieto fine, lei appare ai miei occhi come il terzo incomodo, un personaggio scomodo, inutile, che dice di non condividere il mondo dell’Upper East Side ma alla fine si lascia tentare e coinvolgere, diventando la peggiore di tutte. Vanessa Abrams per me non è la più odiosa di Gossip Girl solo perché prima c’è Jenny Humphrey, altrimenti il primo posto sarebbe il suo.

Bonnie Bennett

Benvenuti in The Vampire Diaries, quel mondo dove in molti apprezzavano Stephan, ma io amavo Demon. Quel mondo dove Elena è fin troppo coinvolta da tutto, dove Caroline diventa spettacolare dopo la sua trasformazione in vampira e dove Klaus regna! In questo mix di personaggi c’è Bonnie Bennett. Bonnie che è l’ultima delle streghe Bennett, che è in grado di combinare guai neanche fosse una streghetta maldestra, che boh! Ogni tanto mi domando a cosa sia servita in tutte le serie, se non fosse per il cognome che a quanto pare è importante essere una Bennett. Per la cronaca, neanche mi accorgevo della sua assenza in alcune puntate o situazioni.

Marissa Cooper

Devo davvero parlarne? Marissa Cooper nella prima stagione è l’amore di Ryan, la ragazza ricca con dei problemi, bella e che s’innamora del nuovo arrivato. Marissa è carina, fino all’arrivo di Oliver, poi fino alla fine della terza stagione, con la sua tragica scomparsa, è più o meno odiosa, con comportamenti infantili e quella sua continua voglia di combattere contro la madre che è un discorso a parte. 
Marissa Cooper poteva essere un buon personaggio, c’era potenziale ma secondo me è stata del tutto eclissata da Summer e nella quarta stagione, con l’arrivo di Taylor, non si sente la sua mancanza. Almeno per me.

E allora, vi è piaciuta questa carrellata di personaggi? Oh ovviamente ce ne sono tanti altri ancora e ve ne parlerò in seguito, ma intanto ditemi quali sono i personaggi che voi non avete sopportato nelle tante serie tv.

Scheggia

Scheggia

Sono Scheggia ma in realtà sono Deborah e ho una passione sfrenata per la lettura. Entro in libreria ogni volta che ne ho l'occasione, passo ore e ore a guardare i libri, cerco le novità ma anche quelle che non lo sono più. Sono una di quelle lettrici che invadono casa di libri, ne compro in continuazione anche se ho già altre letture prese in precedenza. Amo il mondo dei libri e dell'editoria ed è per questo che la mia più grande aspirazione è entrare in una casa editrice e lavorarci. Io continuo a sperare!

10 Replies to “I personaggi che… Io proprio non ti sopporto!

  1. Sono d’accordo con te su tutti i personaggi che hai citato (tranne su quello di GA perché ancora non guardo questa serie, ma prima o poi devo recuperare!), ma la peggio per me è Marissa! Condivido ogni parola che hai scritto! La scena della sua morte mi fa ancora commuovere, ma le lacrime sono tutte per Ryan!

    1. Povero Ryan! È stata una scena straziante! Su GA se la inizierai vedrai. Molti amano Izzy ma a me proprio non è piaciuta. Secondo me non ha dato nulla alla serie…

Commenta se ti va, io sarò ben lieta di rispondere.