La classifica della Settimana dal 23/11 al 29/11

Salve Lettori!
Anche oggi esperimento mobile! Vediamo se riesco a pubblicare un post senza lasciar scrivere idiozie al correttore automatico. 
Per colpa dello studio la lettura va a rilento, sto ancora leggendo Piccoli esperimenti di felicità ma sono arrivata quasi alla fine quindi spero di mettere la recensione la prossima settimana. 
Il post, anche questa settimana, è dedicato alla classifica dei libri più venduti ma nei prossimi post voglio parlarvi della mia opinione riguardo al selfpublishing e all’uscita dei classici letti dai protagonisti di After.
E adesso vediamo la classifica della settimana. Ci saranno novità? Mah! Iniziamo come al solito dalla prima, arrivando alla decima. 
1) È tutta vita di Fabio Volo
2) Via Crucis di Gianluigi Nuzzi
3) Avarizia. Le carte che svelano ricchezza, scandali e segreti della Chiesa di Francesco di Emiliano Fittipaldi
4) La ragazza nella nebbia di Donato Carrisi
5) Cuccioli per i Bastardi di Pizzofalcone di Maurizio De Giovanni
6) Storia di un cane che insegno a un bambino la fedeltà di Luis Sepúlveda
7) Diario di una Schiappa. Portatemi a casa. di Jeff Kinney
8) L’amante giapponese Isabel Allende
9) Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto di Francesco Guccini
10) Anna di Niccoló Ammaniti
Allora Lettori, vi piacciono i libri in classifica? In effetti non è cambiato molto! Qualcuno di quelli presenti tra i più venduti, lo regalerete a Natale? Io aspetto anche un libro ordinato in libreria che ancora non arriva… Forse arriverà come regalo natalizio!
Fatemi sapere cosa ne pensate!
Scheggia

About Scheggia

Sono Scheggia ma in realtà sono Deborah e ho una passione sfrenata per la lettura. Entro in libreria ogni volta che ne ho l'occasione, passo ore e ore a guardare i libri, cerco le novità ma anche quelle che non lo sono più. Sono una di quelle lettrici che invadono casa di libri, ne compro in continuazione anche se ho già altre letture prese in precedenza. Amo il mondo dei libri e dell'editoria ed è per questo che la mia più grande aspirazione è entrare in una casa editrice e lavorarci. Io continuo a sperare!

Commenta se ti va, io sarò ben lieta di rispondere.