#Thirteen – W… W… W… Wednesday

      16 Comments on #Thirteen – W… W… W… Wednesday

Buon mercoledì Lettori!

Oggi sono uno zombie. Stanotte una zanzara è venuta a farmi visita e voglio farvi indovinare chi è che dopo non ha chiuso occhio, continuando a sentire sempre il suo ronzio fisso nelle orecchie.

Come se non bastasse dovrei studiare perché a luglio ho un esame importante e ovviamente non ho voglia. Insomma miei cari, una vera gatta da pelare!

Il mercoledì però oltre a stare in mezzo alla settimana, a portare sonno e che altro non si sa (io comunque finisco il post e vado assolutamente a prendere un caffè), porta con sé anche il w… w… w… wednesday con il riassunto delle letture presenti, passate e future.

Si risponde a queste domande:

  • What are you currently reading?
  • What did you finish reading?
  • What do you think you’ll read next?

e invito tutti voi a partecipare per aggiornarci sulle nostre letture.

Prima di continuare volevo solo ricordarvi che, se il blog vi piace, adesso lo potete seguire anche tramite Bloglovin’ e impostare le notifiche come più vi piace, facendo l’iscrizione anche tramite facebook. Sicuramente è un metodo più veloce e lo potete fare cliccando QUI o sul bottone nero nella colonna a destra (o tutto in basso se vi connettete dal cellulare); inoltre c’è anche l’app per il telefono!

E adesso passiamo alle nostre tre bellissime domande…

What are you currently reading?

Al momento sto leggendo Il mio migliore sbaglio di R.S. Grey della Mondadori e nei prossimi giorni vi posterò la recensione e Dimmi chi sei di D. M. Winters. Sto procedendo un po’ a rilento che questo periodo sto facendo fatica a leggere sul Kindle. Ho bisogno del contatto cartaceo e so che mi capite.

81xhJvoG-9L 414lys-cSDL

What did you finish reading?

Ho finito di leggere Ti amo ma niente di serio di Anna Chiatto, editore Piemme. La recensione arriverà il 24 giugno perché, come vi avevo accennato, questo libro partecipa al Domino Letterario. Vi posso anticipare che non è stato un colpo di fulmine ma ha avuto la sua rivincita…

unspecified-2

What do you think you’ll read next?

Non lo so. Stavolta non lo so o forse non lo ricordo. Lo scoprirete la prossima settimana…

E le vostre letture quali sono? Ovviamente aspetto i vostri commenti e se avete un blog lasciatemi il link, passerò a leggere le vostre letture presenti, passate e future.

Fatemi sapere…

Scheggia

About Scheggia

Sono Scheggia ma in realtà sono Deborah e ho una passione sfrenata per la lettura. Entro in libreria ogni volta che ne ho l'occasione, passo ore e ore a guardare i libri, cerco le novità ma anche quelle che non lo sono più. Sono una di quelle lettrici che invadono casa di libri, ne compro in continuazione anche se ho già altre letture prese in precedenza. Amo il mondo dei libri e dell'editoria ed è per questo che la mia più grande aspirazione è entrare in una casa editrice e lavorarci. Io continuo a sperare!

16 thoughts on “#Thirteen – W… W… W… Wednesday

    1. Scheggia Post author

      Ho saputo del triste epilogo del tuo ebook reader. Devi assolutamente trovare una soluzione 😀 Passo da te (anche se è giovedì ma ormai si sa che io sono sempre in ritardo…)

      Reply
    1. Scheggia Post author

      Lo devo ancora finire ma in effetti non è deludente. Un difetto è il tempo. Dico sempre che certi sentimenti hanno bisogno di tempo, non giorni… Passo da te!

      Reply
    1. Scheggia Post author

      Un po’ è simile ad altri. Ormai credo lo stampo sia quello ma non mi sta dispiacendo, considerando poi il fattore sportivo molto interessante! Passo da te 😀

      Reply
    1. Scheggia Post author

      Ti assicuro che è una lettura leggera e fa sorridere (anche ridere) quindi adatta soprattutto all’ombrellone. Spiaggia, mare e qualche risata!

      Reply
    1. Scheggia Post author

      L’hai finito di leggere Dimmi chi sei? Io lo continuo questa settimana. Qualche perplessità ce l’ho però sono ancora all’inizio quindi non conta… Passo da te anche se con ritardo XD

      Reply

Commenta se ti va, io sarò ben lieta di rispondere.